GEP20 - 27 settembre 2020 - Raimondo Lullo: dal Medioevo alla conquista del Nuovo Mondo

Padova - Biblioteca Universitaria di Padova - MIBACT - Giornate Europee del Patrimonio

27 settembre 2020 - Conferenze

LogoGEP20Sabato 26 e domenica 27 settembre si celebrano in Italia le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa.

Visite guidate, aperture straordinarie, iniziative digitali saranno organizzate nei musei e in tutti i luoghi della cultura statali.

Biblioteca Universitaria di Padova partecipa domenica 27 con una conferenza tenuta dal Prof. Alessandro Tessari su Raimondo Lullo (1232-1316), contemporaneo di Dante formatosi alla corte degli aragonesi nel momento della riconquista cristiana della Spagna, dopo 500 anni di dominazione araba.

Al posto della spada delle crociate contro gli infedeli, Lullo propone una lingua universale che anticipa il nostro computer; con i suoi viaggi in terra africana getta le basi per una idea di Europa mediterranea; i padri odierni dell'intelligenza artificiale si riconoscono eredi della sua intuizione esposta nell' Ars Magna.

Dopo molte persecuzioni da parte dell'Inquisizione il pensatore Lullo troverà negli Asburgo degli estimatori e grazie alle conquiste asburgiche delle Americhe le sue opere,il suo enciclopedismo,le sue tecniche della memoria e soprattutto la sua idea di una macchina non solo meccanica ma euristica,si diffonderanno in tutto il mondo; anche filosofi come Cusano,Pico della Mirandola,Giordano Bruno ne avevano diffuso il pensiero in tutte le corti europee al punto che i padri del metodo scientifico moderno da Cartesio a Bacon, Hobbes e Leibniz si sentirono in obbligo di misurarsi proprio con lui.

A corredo ed arricchimento della prolusione, resterà visibile la mostra di codici e libri antichi con opere di Lullo inaugurata sabato 26 settembre.

Orario della conferenza: 16.30-18.30 

Ingresso su prenotazione: saranno ammesse in contemporanea fino a 30 persone. Sarà possibile prenotare sul sito Affluences; dall'App Affluences disponibile su PlayStore e AppleStore; tramite telefono (0498240211) o mail (bu-pd@beniculturali.it). 

La mostra sarà fruibile anche nella giornata del 27 fino ad inizio conferenza.

L’ingresso sarà regolato per evitare assembramenti. Non è possibile l'attesa all'interno dell'edificio.
Verrà controllata la temperatura ma il dato non sarà registrato: sarà vietato l'ingresso a chi abbia temperatura corporea di 37,5 C o più, o comunque sintomi riconducibili a influenza (raffreddore, tosse, ecc.).

E' OBBLIGATORIO
-lavare le mani con il gel igienizzante a disposizione presso l'entrata
-indossare la MASCHERINA e mantenere il distanziamento di 1,5 metri dalle altre persone per tutta la permanenza in sede.

GEP-27 settembre