Edizioni del Novecento: Un bene archeologico?

Padova - Biblioteca Universitaria di Padova - Università Ca' Foscari - Biblioteca Universitaria

11- 12 ottobre 2018 2018 - Convegno

LocEd900Scopo dei due incontri seminariali  è confrontare i distinti approcci del mondo della ricerca, del collezionismo e del contesto istituzionale in cui si svolgono i compiti di conservazione e valorizzazione bibliografica (biblioteche, archivi, centri studi), proponendone la convergenza  in un potenziale “Osservatorio del Novecento”, inteso come occasione di discussione e di monitoraggio dello status quaestionis e della metodologia interdisciplinare dedicata al libro e alla stampa del XX secolo. Oggetto materialmente fragile ed effimero, ma ideologicamente forte, il libro del Novecento si presenta come l’epicentro di una documentazione complessa, tra produzione e ricezione dei testi: autografi, editoria, collezionismo, in un contesto in cui la rarità stessa della testimonianza interagisce con le ragioni della ricerca. Indagine filologica e storico-critica da una parte e bibliografia dall’altra appaiono come vasi comunicanti all’interno di una metodologia che possa contemperare conservazione e conoscenza, analisi e interpretazione del documento. Alle relazioni di Franco Contorbia e Pasquale di Palmo a Venezia e alla relazione di Adone Brandalise a Padova, faranno seguito sotto forma di tavola rotonda gli interventi di Marco Menato, Stefano Campagnolo, Alberto Fanton, Piero Scapecchi e i contributi dei coordinatori Alessandro Scarsella e Stefano Trovato.

Documenti da scaricare